giovedì 4 febbraio 2016

Re e stregoni? Semplicemente esseri umani...

"Il guerriero arrivò all'accampamento con la freccia ancora piantata nella gamba! Ormai era cancrena. Muovere l'arto? Di fatto impossibile ormai. Dopo due giorni di cavallo senza le dovute cure pochi sarebbero arrivati meglio. La tempra ed il fatto di essere ancora giovane gli permisero di fare tutto ciò...
Lo stregone venne avvertito immediatamente e presi gli "arnesi di lavoro" si diresse nella tenda dove, il povero ragazzo, era ormai in fin di vita.
Dalla sacca il nostro estrasse due piume di aquila bianca e quattro ciocche di capelli di uomo albino... iniziò a strofinare il tutto sulla ferita..."

Volete sapere com'è finita la storia??? Mah... per quello che posso capire io spero gli abbiano amputato la gamba... differentemente difficile per il povero guerriero indiano sopravvivere...

Non sono impazzito ragazzi... è solo che a volte alcune cose mi lasciano perplesso. Mi spiego meglio... l'altro giorno un cliente mi chiede se veramente gli aminoacidi venissero prodotti utilizzando, come materia prima, piume e capelli umani (cheratina di fatto)... mah... a me non risulta ho risposto...
Anche perchè penso che l'approvvigionamento di codeste materie prime possa essere piuttosto complessa. Soprattutto per la parte dei capelli di essere umano.
Diciamo anche che, per quello che ci riguarda, utilizziamo SOLO aminoacidi Kyowa che, a mio avviso, rappresentano ciò che di più sicuro si possa reperire sul mercato quindi magari mi perdo qualche pezzo!?

Ipoteticamente si potrebbero andare ad estrarre gli aminoacidi da collagene ma a me risulta che la percentuale di bcaa contenuta in questa sostanza non sia delle più alte!!! Avrebbe senso? Boh...

Che poi noi di +Watt siamo contro l'utilizzo di collagene idrolizzato penso sia cosa ben nota tra i nostri amici... figuriamoci andare ad utilizzare materie prime di dubbia qualità e provenienza.



Una foto "rubata" in +Watt dal mio cellulare!!!






Allora come fare a capire? Informatevi e chiedete sempre di parlare con un tecnico se avete dei dubbi... noi ad esempio abbiamo la chat per voi attiva sul nostro sito: http://www.watt.it/it e magari lo stregone lasciatelo a chi ritiene di sapere già tutto!!!


Questo articolo nasce dalla necessità di mostrare rispetto nei confronti della clientela che investe ogni giorno in noi!!! Grazie... siete la nostra linfa vitale!!! Top quality... top people!!!

Keep in touch
mao



martedì 2 febbraio 2016

Le passioni...

Da poco il blog di Mao, che di fatto non è lo strumento nelle mani di una persona ma, al contrario, vorrebbe essere uno strumento per dare informazioni riguardanti il vostro mondo miscelate a quello di +Watt, è anche in Facebook.

Questo strumento è assai bizzarro per chi, come me, non lo conosce... ci sono persone che lo utilizzano al meglio, chi solo per guardare, chi per apprendere... chi per contestare, etc.

A volte vedo contestazioni di persone preparate definibili, quindi, costruttive... a volte leggo commenti "di parte" che nascono dall'esigenza di dare noia e smontare il lavoro altrui...

Mi ha fatto riflettere il commento di una persona rivolta ad un amico bodybuilder... cioè, riferito al soggetto ritratto in una foto, il commento è stato: "che schifo".

Allora facciamo una piccola riflessione insieme su questa cosa che non è che una delle innumerevoli situazioni a cui possiamo assistere.

Ogni individuo è libero di pensare ed esprimere il proprio parere. Si chiama democrazia. Quindi dire quello che si pensa non è solo giusto... a volte aiuta a far capire, al nostro interlocutore, da che parte si intende stare.
Quindi abbiamo appreso che alla persona che si è espressa il bodybuilding hard non piace... legittimo? Certamente!!!

Ha anche offeso una persona che, in questo caso specifico, voleva semplicemente mostrare il frutto del proprio lavoro coi pesi.

E' una cosa giusta? Direi di no!!!

Una volta un mio amico mi donò con il cuore un vino che a me non piacque per niente... ignoranza mia ritengo... non sono così preparato da interpretare questo prodotto evidentemente...
Non mi sono messo a scrivere all'azienda produttrice che il vino è una porcheria... avrei potuto, invece, chiedere come mai avesse quelle caratteristiche, se proprio avessi voluto approfondire, sarebbe stata la cosa giusta!

Stessa cosa quando si parla di runners... definiti anoressici, pazzi, etc... io ritengo che, se portate avanti con passione e, soprattutto, con rispetto nei confronti degli altri, tutte le attività vadano bene.

Allora cosa posso dire... coltivate le vostre passioni con i giusti equilibri che non vi portino poi a pensare che gli altri stanno sbagliando... probabilmente se fanno quel qualcosa in un dato modo è perchè ci credono!!! L'importante è che non si vadano a ledere le altre persone, l'ambiente, etc...

Quindi Passione e rispetto devono andare a braccetto... solo così avrete costruito un altro tassello che vi porterà ad essere persone migliori!!!





Keep in touch

mao



lunedì 1 febbraio 2016

Marina Bike di Marina di Carrara... grandi amici di +Watt!!!


Ciao Ragazzi,
oggi vi presento, grazie ad Alessandro Guzzini, un grande amico di +Watt... il negozio Marina Bike di Marina di Carrara...

Metto la mail di Guzzini:


Ciao mao
Ti mando due foto al volo del nostro fedelissimo cliente Marina Bike di marina di Carrara. Riccardo e Filippo sono due grandi appassionati di ciclismo, bravissimi meccanici ma soprattutto sono troppo simpatici, vado sempre volentieri a trovarli perché ogni volta sono risate e tanto divertimento che è un ingrediente importante anche nel lavoro.

Come non darti ragione caro Ale... un sorriso ripaga sempre alla grande!!!

Qui il loro Facebook: https://www.facebook.com/Marina-Bike-20-207577615943560/timeline

La divisa della squadra!!!

Grazie a tutti gli amici di +Watt!!!

Keep in touch
mao


venerdì 29 gennaio 2016

Nuovo evento +Watt!!! Asd Fitness Center a Gioia Tauro...

Ogni settimana è bello assistere a tutti questi eventi formativi a cura degli atleti del team +Watt.
Non parlo di gente che lo fa con il semplice scopo di guadagnare due soldi ma di veri e propri appassionati mossi, prima di tutto, dalla passione verso la cultura del corpo!!!

Oggi si è svolto a Gioia Tauro un bell'evento alla Fitness Center a cura della bella Filomena Curcio.

Metto alcune foto dell'evento





Tecniche di allenamento e consigli alimentari al femminile.

Un grazie speciale a tutti gli intervenuti, a Maria Pia Laurendi, a Filomena e, non ultimo, il nostro commerciale Armando, sempre disponibile.

Allora... al prossimo evento!!!

Keep in touch

mao


martedì 26 gennaio 2016

Fabrizio Carotenuto... nuovo uomo +Watt!!!

Ciao ragazzi,
il team +Watt si arricchisce sempre di nuovi elementi.
Oggi vi presento Fabrizio, un atleta dalle linee e dalla "durezza" veramente interessanti!!!

Vi metto la sua storia:


La mia passione per lo sport è iniziata fin da piccolo con il nuoto agonistico e la sana competizione delle gare era diventato il mio pane quotidiano. Competizione verso me stesso e verso gli altri. Volevo sempre vincere, davo sempre il massimo negli allenamenti, facevo più vasche dei miei compagni, ero il primo ad entrare in acqua e l'ultimo ad uscirne. Sapevo accettare la sconfitta, ma ogni volta che avevo una delusione tornavo ad allenarmi ancora più duramente. Per via degli impegni di studio, ho dovuto interrompere la carriera agonistica ma, poiché per me lo sport è vita, mi sono iscritto in palestra per continuare a coltivare la mia passione. Li, la mia estrema indole competitiva ha preso il sopravvento, e ho cominciato a chiedere sempre di più da me stesso per cercare di andare sempre oltre nel superare i miei limiti. Era nata prepotente in me una nuova passione, ancora più forte di quella del nuoto, perché motivata da un ideale: in realtà sono sempre stato un estimatore della cultura fisica e l'idea di modellare il mio corpo era davvero eccitante. Ho continuato a studiare per arricchire la mia cultura personale, e in seguito anche per diventare personal trainer. Progressivamente ho accresciuto la mia esperienza, sia a livello teorico, sia applicata sul campo, senza interruzione, fino a che ho deciso di cimentarmi nell' agonismo anche nel bodybuilding e di prepararmi ad affrontare la mia prima gara. L'esperienza è stata gratificante e mi ha motivato a perfezionarmi nella disciplina per poter gareggiare nuovamente. Grande soddisfazione ho ricevuto nell'essere stato selezionato dalla rivista Olympian's News come modello per la copertina del numero Gen/Feb 2016. Mi è sembrato quasi un sogno ritrovarmi menzionato nella rivista da me sempre letta e studiata per approfondire le mie conoscenze nel campo, per apprendere i segreti tecnici e di integrazione alimentare e per ammirare i campioni di questa disciplina.
Per raggiungere la forma da gara ho curato molto la mia alimentazione, senza escludere le classiche categorie di alimenti ma calcolando alla perfezione i miei fabbisogni calorici e di macronutrienti, supportati dall'integrazione giornaliera di creatina e beta alanina che ritengo siano alla base di ogni preparazione. A supporto degli allenamenti più duri ed estenuanti sono solito integrare con carboidrati veloci e sali minerali, come vitargo e magnesio, durante la sessione. Per mantenere alti i livelli di salute generale è mia abitudine consumare quotidianamente acidi grassi essenziali come Omega-3 e Omega-6.

Fabrizio Carotenuto


Storia veramente interessante che ci mette in condizione di pensare che gli obiettivi, se presi "sul serio", possono essere raggiunti da molti di noi!!!

Qui di seguito alcune foto durante dei wo




Anche sulla bella rivista Olympian's

Metto anche il link del suo bel sito:  http://www.fabriziocarotenuto.com/

Grazie a Fabrizio per essere +Watt!!!

Keep in touch

mao






sabato 23 gennaio 2016

Semplicemente per chiarezza... Just for clarity...

Ciao ragazzi,
che casino il mercato oggi... se io fossi un consumatore attento alla mia salute ed a quella della mia famiglia sarei nel pallone!!!

Hi guys,
that confusion on the market today... if I were a consumer watch my health and that of my family I would be in the ball!!!

Perchè direte voi se di fatto non siete in questa situazione???

Why do you say ???

Semplicemente perchè ci sono milioni di aziende ed ognuna di queste dice di essere la migliore...

Simply because there are millions of companies and each one claims to be the best...

A volte è svilente... stai li a fare investimenti in laboratori, personale qualificato... ti stai garantendo una cosa certa definita come: DEBITO e ops... un player di mercato scrive sul proprio sito/catalogo... uscito dai NOSTRI laboratori... con tanto di foto!!!

Sometimes it is disheartening... we're making investments in laboratories, qualified staff ... you're guaranteeing a sure thing defined as: DEBT and ops... a market player writes on its website/catalog ... came out of the OUR laboratories... with photos !!!

In Italia, come penso nel resto del mondo, la maggior parte delle aziende (attorno al 95% credo) sono semplicemente delle etichette. I prodotti sono fabbricati dai soliti due per tutti e l'unica discriminante è il prezzo di acquisto. Soprattutto ora, con il nascere di marchi low cost, il costo fa da padrone!!!


In Italy, as I think the rest of the world, the majority of companies (around 95% I think) are just labels. The products are manufactured by the usual two for all and the only criterion is the purchase price. Especially now, with the emergence of low cost brands, the cost is king !!!


Ovviamente niente contro nessuno... sono solo le considerazioni di un componente di un marchio che ha fatto della qualità e del rispetto della propria clientela la propria mission...

Obviously nothing against anyone... are just the reflections of a component of a brand that has made quality and respect of its customers its mission...

Il nostro payoff parla chiaro... Nutrition, sport, wellness and you!!! Quel "you" nasce proprio dal senso di responsabilità che sentiamo nei vostri confronti... +Watt non metterebbe mai in vendita un prodotto che non potrebbe essere consumato dai propri cari...


Our payoff is clear... Nutrition, sports, wellness and you!!! That "you" is born from the sense of responsibility we feel towards you... + Watt never put on sale a product that could not be eaten from their loved ones...

Un migliaio di eventi all'anno fanno di +Watt un azienda che "sta tra la gente", la sua gente... persone che la compongono... persone come te che devono pretendere prodotti sicuri!

A thousand events per year make +Watt company that is "among the people", its people... people that make it up... people like you who must demand safe products!

Verificate quindi che il vostro interlocutore non vi prenda in giro facendovi credere cose non vere... 


Check so that the interlocutor can not make fun of you into believing things that are not true...


Le problematiche legate alla eventuale poca sicurezza di prodotti non è la mancanza di principi attivi... ma piuttosto cariche batteriche, diossine, metalli pesanti etc che materie prime di bassa qualità contengono... è quello che dovete evitare... per il vostro presente ma, soprattutto, per il vostro futuro!!!

The issues related to the possible lack of security of products is not the lack of active... but bacterial loads, dioxins, heavy metals, etc. that contain raw materials of low quality... you have to pay attention... for your present, above all, for your future !!!

Senza voler fare terrorismo ovviamente ma certi prezzi sono impossibili da ottenere con materie prime di alta qualità...

Without wishing to terrorism of course, but certain prices are impossible to achieve with raw materials of high quality...

Trasparenza... sempre... la nostra missione!!!

Transparency... always... our mission!!!


L'interno di un miscelatore Viani!!!
A mixer Viani inside!!!

Alessandro Galli con in mano Leucina Kyowa!!!
Alessandro Galli holding Leucine Kyowa!!!


Keep in touch

mao



giovedì 21 gennaio 2016

Nasce +Watt Academy... la cultura sopra(t)tutto...

Conobbi di persona il Dottor Favaron ed il Dottor Vantini in occasione di un 2 Torri di moltissimi anni fa...

I contatti con il sottoscritto li avevamo da tempo solo tramite telefono ed email...
Erano la ad aspettarmi in piedi in mezzo a quella che, ai tempi, era la pedana più importante per un bodybuilder...

Una stretta di mano e le sensazioni che avevo avvertito tramite i due strumenti di cui sopra furono confermate in un battibaleno... gli occhi non mentono mai!!!

Da subito notai un atteggiamento differente.. di chi vuole fare qualcosa di importante e prezioso...

Ore ed ore a parlare in questi anni... Km di lettere l'una in successione all'altra... espressione di concetti...

Fare un barattolo di proteine è una cosa semplice... lo dimostra il fiorire di marchi che urlano e gridano sempre in modo più arrogante grazie ai social che ci avvolgono come lenzuola e che non ci lasciano più vivere una vita da esseri umani fatti per il movimento e la socialità reale... ed anche li è tutto da vedere... un etichetta non vuol dire per noi di +Watt essere una realtà...


Ed ora ecco concretizzarsi una delle cose più importanti per un azienda che non vuole fare semplicemente prodotti per sportivi... un progetto vero che nasce con l'intento di dare informazioni di altissimo livello a persone che intendono crescere...

Nasce... +Watt Academy





Non uno strumento per vendere integratori... ma una vera e propria accademia atta a divulgare una giusta cultura dell'allenamento collegato ad una sana alimentazione!!!

Questo è il link:


Nessuno vi chiederà di acquistare nulla ma docenti di altissimo livello vi guideranno in un percorso fatto di cultura e passione come solo chi ama fare quello che fa può dare...


Se sei una persona che pensa di meritarsi il meglio... se pensi che non si finisce mai di imparare... se sei una persona umile come un vero campione dovrebbe essere... questa è per te una grande opportunità!!!

Grazie per averci permesso, con i vostri acquisti e la vostra fiducia, di crescere e di poter arrivare a concretizzare il sogno... la cultura come impostazione di vita!!!

Keep in touch

mao