venerdì 26 agosto 2016

Il giro in ritardo...

Ho poco tempo porca miseria e però adoro gli sport all'aria aperta.
Dopo una vita passata in sala pesi per professione e per passione è da qualche anno che mi dedico con maggiore convinzione, per quello che posso, alle attività diciamo di endurance.
Come tutti quelli che hanno questa "malattia" anche io vorrei sempre essere in sella alla mia bici ma poi gli impegni mi incollano sul sedile della mia auto e alla sedia del mio ufficio...

Comunque diventa sempre più complicato allenarsi in modo efficace ed in poco tempo... allora alzo l'intensità e, almeno nel mio caso, mi "stronco" subito mettendo nel mio percorso delle salite così da arrivare "rotto" a casa.
Si lo sportivo deve soffrire se no che sportivo è...

Perchè vi parlo di questa cosa? Semplicemente perchè, a volte, scopro di riuscire ad andare a fare un giro troppo tardi... cioè... non ho il tempo di mangiare abbastanza per poter poi sopportare lo sforzo che intendo fare agevolmente.
Tenete presente che di base io 20 grammi di proteine in polvere alla mattina le prendo sempre.
Lo faccio perchè se no col piffero che riesco a raggiungere la quota proteica necessaria che mi permetta di stare bene con la semplice alimentazione. Quindi diciamo che non parto da una posizione così svantaggiata.
Quando mi salta un appuntamento allora cosa posso fare? Come posso prendere qualcosa che mi fornisca in poco tempo dell'energia senza implicare troppo sforzo per la digestione?

Uso questo allora...


Questo prodotto è veramente "leggero" da digerire e non da veramente nessun problema a livello glicemico.
Se diamo un'occhiata agli ingredienti scopriamo che non è affatto male!!!
Allora che dire... non rinunciate al vostro giro in bici o alla vostra corsa... solo non uscite a serbatoio vuoto... un motore senza benzina non può andare troppo lontano!!!

keep in touch

mao

mercoledì 24 agosto 2016

Chi è il campione...

Chi è un campione... anzi... chi è IL CAMPIONE!
Il campione è quel soggetto che quando deve dare da e quando non deve dare da comunque...
Lui sa risparmiare le energie quanto serve per poterne disporre quando veramente queste faranno la differenza!
Sa gestire la vita privata, le emozioni e sa donare un sorriso quando occorre.
Il campione non è mai aggressivo con chi non merita di essere aggredito... il campione a volte non vince ma prende la sconfitta come l'inizio di una svolta... si mette in discussione.
Non cerca scuse... capisce che poteva far meglio e che magari chi lo ha "battuto" è un altro campione come lui che merita rispetto...

Ecco...il campione è quel soggetto che ha rispetto di se stesso e, prima di tutto, degli altri... il rispetto che tutti noi, anche non campioni, dovremmo avere per avvicinarci un pochino di più a chi campione è... ogni giorno ed in ogni cosa che facciamo!!! Essere Top People!

Alessandro Galli... uomo +Watt
Pics by Davide Giannico

Il campione non si deve fare i selfie per forza... sono gli altri che gli fanno le foto e che lo spronano a fare meglio... semplici riflessioni...

Keep in touch
mao

martedì 23 agosto 2016

Un nuovo anno... riprende la sfida!!!

Eccoci qui di nuovo sulla linea di partenza... anche se devo dire che una sola settimana di stop non la si può considerare una vera e propria fermata ma piuttosto un piccolo pit stop utile per rimettere le idee a posto!!!

Vi metto questa foto tratta dal libro dei 18 anni di +Watt

La squadra +Watt!!!

Ho scritto sfida nel titolo in quanto la strada intrapresa da +Watt pare essere sempre più premiante da un lato e spinosa dall'altro.
Premiante in quanto sempre più persone apprezzano il nostro lavoro... spinosa in quanto fare della qualità un vero e proprio punto di forza non è cosa semplice...
Se un azienda mirasse a "sfondare" nel breve ritengo che la strada del low cost sarebbe la scelta migliore... qualche barattolo lo acquisterebbero quasi tutti nella speranza di aver trovato finalmente la ricetta segreta capace, con poca spesa, di avere molta resa... ma poi... come mantenere sul lungo le promesse?
Ma poi quali sarebbero queste promesse?
Per noi queste equivalgono, grazie al nostro team, a dare a chi compra un nostro articolo, sempre il massimo acquistabile, al miglior prezzo possibile (rispetto ai nostri standard) e con tutta una serie di servizi atti a migliorare la performance salvaguardando, ovviamente, la salute del nostro cliente.

Quindi anche per l'anno 2016/2017 +Watt investirà in qualità e servizi alla clientela con il fine di portare il NOSTRO MADE IN ITALY ad essere apprezzato sempre di più!!!

Ringraziandovi per la fiducia che ogni giorno ci date vi auguro una nuova stagione carica di successi!!!

Keep in touch
mao


martedì 9 agosto 2016

Emanuele Lenzi... estremamente TOP PEOPLE!!!

Nei giri che solitamente faccio con gli uomini di +Watt (quelli che regolarmente incontrate in palestra che parlano di integratori, allenamenti, etc) incontro persone di diverso tipo...
Ciclisti, bodybulders, runners, sub etc...
Durante un giro con Alessandro Guzzini incontrai Emanuele Lenzi... una montagna di muscoli dura come la roccia.. una persona che ti resta impressa!!!

Di professione fa il persona trainer... tra l'altro molto stimato e rispettato!!!


Mettere una sua foto qui mi riempie di orgoglio perchè, per la sua stagione agonistica, ha deciso di affidarsi ai prodotti +Watt!!!

Muscoli a volontà!!!

Le armi di Emanuele!!!

Grazie per aver scelto la nostra azienda... perchè per noi siete importanti!!!

Keep in touch

mao


domenica 7 agosto 2016

Stack Fire Plus... ma tu conosci la potenza???

Negli anni un po tutti abbiamo utilizzato quei prodotti denominati "termogenici" che servono a dare una mano nelle situazioni in cui si desidera perdere peso.

La mia esperienza da ex obeso mi ha portato veramente a provare di tutto con risultati che portano poi sempre a riflettere che la differenza la fa la dieta.

Ma allora Mao perchè a catalogo avete diversi prodotti aventi lo scopo di "far dimagrire"?

Attenzione che i dimagranti non fanno dimagrire... o meglio... non vi fanno dimagrire se non vi mettete ad un regime alimentare appropriato.

Troppo spesso poi arriva la delusione nelle persone che si affidano a questi prodotti "miracolosi"!

Noi di +Watt vogliamo essere onesti ed avvertirvi che sempre metteremo a catalogo i prodotti più potenti commercializzabili ma che senza un alimentazione appropriata meglio lasciar stare.

Alla domanda se io utilizzo un prodotto come lo Stack Fire rispondo di si... io lo uso perchè mi da una mano a velocizzare il processo di dimagrimento... questa la mia esperienza.


Diamo un'occhiata ai componenti:

Informazioni nutrizionali:
Apporti medi per 2 capsule (dose giornaliera) 
Vitamina C: 80,0 mg (100% VNR*)
Vitamina E: 12,0 mg (100% VNR*)
Caffeina: 305 mg
Citrus Aurantium: 200 mg (sinefrina:12 mg)
Theobroma cacao: 184 mg
Coffea canephora: 100 mg
Capsicum annuum: 100 mg
L-carnitna: 100 mg
Acido lipoico: 100 mg
Garcinia Cambogia: 84 mg
Fucus Vesciculosus: 60 mg (iodio: 120 mcg / 80% VNR*)
Coleus: 40 mg
*VNR: valore nutritivo di riferimento giornaliero.

e qui lo scopo che hanno questi elementi:

Stimola il metabolismo e contribuisce all’equilibrio del peso corporeo.

Stack Fire Plus è una miscela di estratti di erbe e di altri principi attivi che svolgono diverse azioni che convergono nell'essere un importante supporto alle diete finalizzate alla perdita di peso. Stack Fire Plus aiuta a mantenere stabile l’equilibrio del peso corporeo (Citrus Aurantium, Fucus Vesciculosus, Coffea canephora), stimola il metabolismo (Capsicum frutescens, Fucus Vescicolosus), in particolare quello dei grassi (Fucus Vescicolosus, Garcinia cambogia), e svolge una funzione digestiva (Coleus Forskohlii e Fucus Vescicoulosus). La L-carnitina favorisce il trasporto degli acidi grassi nei mitocondri per essere trasformati in energia. Stack Fire Plus svolge infine un’azione antiossidante (Vitamina C, Vitamina E, Capsicum frutescens) e tonica, contrastando la stanchezza fisica e mentale che spesso si accompagna alle diete dimagranti (Theobroma cacao, caffeina).



Io reputo questo prodotto veramente potente... 
Lo sconsiglio prima di coricarsi in quanto i principi attivi contenuti a così alto dosaggio potrebbero turbare le vostre notti estive e ricordiamo sempre che il sonno è fondamentale!!!

Scusate se mi ripeto ma rivolgetevi ad un tecnico se avete bisogno di una dieta corretta.
Per dei consigli... nutrizione@watt.it

Keep in touch
mao


venerdì 5 agosto 2016

Bevi trasparente!!! Top quality... top people!!!

La politica commerciale di +Watt parte da molto lontano... nel 1997 i fondatori e tecnici decisero di mettere in piedi un'azienda la cui prerogativa principale fosse la qualità.
Dopo anni (sono quasi 20!!!) gli utenti, almeno quelli non predisposti verso il low cost, apprezzano questa strada intrapresa con coraggio e che, ritengo, sia ancora lunga e carica di impegni atti a confermare ed a consolidare quelle che furono scelte onerose e coraggiose!.

Uno dei primi prodotti furono le Maltodestrine+ che altro non erano che gli attuali Sali+.
Si trovavano all'interno di una "tolla" di metallo con apertura a strappo

Con questo prodotto la Polti vinse il Giro D'Italia nel 1999... i tempi di Gotti!!!

La formula prevedeva e prevede la totale assenza di "zuccheri poveri" quali saccarosio, destrosio etc... ma l'equilibrio tra maltodestrine e fruttosio!!!
Ora abbiamo migliorato la formula con la Stevia!!! Il top...
Una delle cose che non si è voluto fare è mettere colorante nel prodotto... quindi la bevanda risulta essere completamente trasparente... anche questa una scelta di qualità che indica massima purezza dei componenti!!!


Sul nostro sito troverete le varie evoluzioni di questo prodotto che parte da lontano ma che ritengo ancora, dopo quasi 20 anni (con le necessarie evoluzioni), continui a rappresentare la scelta vincente dei campioni che, ricordo, mettono sempre la salute al primo posto...

Vuoi i sali? Bevi trasparente... bevi +Watt!!!

Keep in touch
mao





mercoledì 3 agosto 2016

Danilo Bernasconi da record... Top people!!!

L'immersione in apnea è un'attività che richiede una preparazione pazzesca... una delle doti, ritengo, stia soprattutto nella capacità del soggetto di controllare quello che ovviamente è un must... cioè il fatto di introitare aria attraverso la respirazione.
Il mantenimento di una situazione di tranquillità per non consumare eccessive quantità di ossigeno è nuovamente un condizionamento che parte dal nostro organo più importante... il cervello!!!

Il nostro commerciale Enrico mi manda questa mail con delle foto curiose e veramente intriganti:

Uomo da record Danilo Bernasconi, ha scelto +Watt per reintegrarsi. Sabato 30 luglio in quel di Brienno, lago di Como, ha portato a termine la sua avventura da record mondiale, è sceso a 220 metri di profondità in 7 minuti e risalito in perfetta autonomia in 5 ore, fermandosi in vari step per compensare la pressione dell' acqua . Avendo anche il tempo di reintegrarsi sorseggiando Megawatt. I migliori scelgono il meglio. +Watt...Top people !!! 







Un impresa incredibile!!! Veramente al limite delle capacità umane e ritengo difficile da superare!!!
Un grazie a Danilo per la fiducia nel nostro marchio!!!

Keep in touch

mao