sabato 24 settembre 2016

L'allenamento nelle donne...

Mi ricordo ancora quando le ragazze, entrando in palestra, mi guardavano sconcertate... la richiesta... non voglio diventare troppo grossa.
Il terrore di avere polpacci da Hulk e spalle da Schwarzenegger prende troppo spesso il sopravvento ed alla richiesta di fare dello squat la maggior parte declina l'invito e si sposta sul tapis roulant che, purtroppo per la povera "vittima", unito ad una dieta a base di zuccheri, la farà divenire ancora più flaccida e priva di muscoli.
Poi invece abbiamo esempi di bellezze "da tormento" come quella di Elisa D'agostino

Purtroppo o per fortuna le donne presentano, a meno di manipolazioni o problematiche soggettive, un sistema ormonale che le porterà sempre ad essere... femminili.
Quindi cellulite in agguato e tendenza alla rotondità...cose che le rendono irresistibili a noi maschietti.
Quindi come fare per ottenere un fisico marmoreo, armonico e attraente come quello di Elisa?
Allenatevi sui fondamentali senza paura... trovate un coach che vi faccia allenare con pesi "veri" e non saltelli da ballerina... attività che hanno altri pregi ma non certo quello di plasmare un corpo tonico!!!
Qui ad esempio vediamo la D'agostino mentre allena i bicipiti
vi sembra si stia risparmiando? Eppure è la stessa ragazza che vediamo a riposo nella foto sopra...

Ovviamente una dieta appropriata è d'obbligo per ottenere risultati... pesi e zuccheri non potranno fare miracoli... ricordate di spostare l'alimentazione un pochino verso le proteine!!!
La sarcopenia (https://it.wikipedia.org/wiki/Sarcopenia) è in agguato!!!

Per informazioni ricordatevi di contattare nutrizione@watt.it... un tecnico vi darà suggerimenti utili!!!

Keep in touch
mao

mercoledì 21 settembre 2016

Ma l'acqua è acqua...

Carrello, slalom tra gli scaffali e ops... arrivo in fondo... spesso vicino alle casse troviamo l'acqua.
Qualcuno la mette all'inizio per permettere alla gente di "metterla sotto" alla spesa, ma poi... km rincorrendo la moglie da una parte all'altra... un peso...

Ritorniamo alla nostra acqua però... H2O...
Incredibile... mi ritrovo veramente sconcertato di fronte all'enorme differenza di prezzo tra il marchio x ed il marchio y.
Spesso il marchio noto costa anche 5 volte di più... ma poi mi dico... ma si... l'acqua è acqua...
Ma siamo proprio sicuri???
L'acqua in etichetta deve riportare delle indicazioni utili al consumatore per poter identificare la qualità della stessa...
Ci sono innumerevoli variabili che determinano le caratteristiche di quello che sembra un alimento semplice.
Ph, nitrati, residuo fisso... etc etc...
Poi c'è la questione del vetro e della plastica... io ad esempio a casa uso solo vetro... la plastica sta INVADENDO il pianeta ed in più, SECONDO ME, non fa bene per niente... plastica gonfiata con aria calda e riempita all'istante con il liquido che poi devo andare a bere a me non lascia tranquillo nella maniera più assoluta. Ma di nuovo ci troviamo di fronte a scelte personali dato che non vi è nessuna indicazione dall'alto...

Date un occhiata alle etichette e vi renderete conto delle enormi differenze... l'acqua più cara è SEMPRE differente da quella economica.

Torniamo al nostro mondo però... quello dei supplementi... i più comunemente chiamati... integratori.

Purtroppo non abbiamo l'opportunità da consumatori di poter valutare SERIAMENTE quelli che sono migliori di altri.
La legge non obbliga ad indicare certi parametri magari utili...

Mi spiego... basta dire proteine per definire che sono le migliori? Ma si mao... le proteine sono proteine... gli aminoacidi sono aminoacidi... ancora con la storia delle differenze?

Io ritengo che se una cosa ha un prezzo molto basso un minimo di attenzione la devo porre... impossibile pagare l'eccellenza al pari di una cosa che eccellenza non è.

E non mi riferisco ad un discorso di performance e basta... ma di salute.
Qui non parliamo di un pannello solare che al limite potrà avere una resa inferiore... qui parliamo di sostanze potenzialmente "non sane" che andiamo ad introdurre nel nostro organismo...

Ormai la globalizzazione ci permette di avere tutto, sempre ed ovunque... questo è un bene ma anche un male... diamo modo a "furbastri" di fare cose che fino a poco tempo fa erano impensabili...

Riflettete e chiedete... sperimentate!!!
Troverete certamente risposte differenti da persone differenti.

Keep in touch
mao

martedì 20 settembre 2016

Terra dell sport e +Watt... top people!!!

Ciao ragazzi,
vi segnalo un evento di qualche giorno fa portato avanti dal nostro tecnico Marco Favaron e dall'insostituibile Costantino, commerciale di zona. Quest'ultimo mi ha mandato la seguente mail:

Ciao Mao
Sabato pomeriggio si è svolto il primo seminario con il Dott. Marco Favaron, grande  ricercatore ma anche grande relatore, riuscendo a far appassionare tutti i presenti nonostante il caldo e gli argomenti un po' ostici... Rendendo il tutto interessante.
Terra dello sport che è un'associazione nuova già con tanti atleti la cui attività è il triathlon molto duro basato su tre discipline nuoto,  corsa  e bici. È  molto attenta al sociale rendendo lo sport un po' x tutti con convenzioni particolari x i soci . E anche nella scelta del nome c'è un pizzico di lotta contro le polemiche sulla nostra terra, terra dello sport (terra dei fuochi).
Grazie
Ti allego alcune foto







Vi metto il link del loro sito: http://www.terradellosport.it/index.html#home

Keep in touch
mao


giovedì 15 settembre 2016

Evento alla New Fitness Nettuno a Capaccio... Pietro Morreale e Alessandro Galli... top people!!!

Continuano senza sosta gli eventi by +Watt!!!

Il nostro Angelo Fabrizio questa volta ci ha portati a Capaccio da Pietro... grande amico di +Watt!!!

Ecco la sua mail:

Ciao Mao , 
Ieri a Capaccio un bel evento, come si dice, "pochi ma buoni".
Il maltempo ha creato parecchio disagio nella zona bloccando molte strade.
I partecipanti sono stati molto contenti per la passione che Pietro e Ale hanno saputo trasmettere.
Due over che ancora oggi possono dare filo da torcere a molti giovani ed insegnare molto.
Nella fase pre allenamento Galli ha spiegato l'importanza della GIUSTA INTEGRAZIONE e alimentazione nel pre e nel post workout.
Pietro ancora una volta ha dimostrato serietà e competenza nel suo lavoro.
Grazie alla famiglia MORREALE per l'ospitalità e la fiducia in Noi
TOP PEOPLE TOP QUALITY
Grazie ciao Angelo 


I due campioni si confrontano!!!



Grazie a tutti per l'opportunità... noi tra la gente!!!

Keep in touch
mao

mercoledì 14 settembre 2016

XVI Criterium iridato +Watt e Germe di Grano insieme verso il traguardo!!!

Ciao ragazzi,
i "magici due" del Negozio Germe di Grano di Pisa ci hanno rappresentato a questa interessante manifestazione.
Il nostro commerciale Alessandro Guzzini mi manda questa mail:


Ciao mao
sabato e domenica si è svolto il classico appuntamento di settembre a Pontedera in provincia di Pisa, la kermesse iridata per ciclisti amatori. Due bellissime giornate di sport accompagnate anche da un ottimo meteo. Per il secondo anno consecutivo siamo stati presenti in collaborazione con Gianluca e Nicola dell'erboristeria il Germe di grano di Pisa. Abbiamo fornito il pacco gara ai tanti partecipanti  (500 atleti nei due giorni di gara) e in tanti appassionati sono venuti a trovarci allo stand per provare i nostri prodotti o soltanto per parlare un po di ciclismo. 

Ecco un paio di foto



Grazie Nicola ed a Gianluca per averci coinvolti in questo evento!!! Top people!!!

L'importante è stare tra la gente... voi siete la nostra benzina...

Keep in touch
mao




martedì 13 settembre 2016

Cosmo bike 2016... +Watt c'è!!! E tu???

Sei un malato di bicicletta? Non puoi mancare all'appuntamento con la fiera dell'anno.

In Italia il ciclismo è stato per lungo tempo il primo sport... poi il calcio ha vinto la battaglia... a livello mediatico!!!
Ma il numero di praticanti è completamente un altra storia...
Questo perchè andare in bicicletta ci può dare senso di libertà ad emissioni zero (come va di moda ora dire!!) e, soprattutto, fa bene alla salute...

+Watt come ormai da tradizione partecipa a questa fiera per potervi incontrare sempre numerosi!!!


Grande novità... perchè +Watt è innovazione!!!

Keep in touch
mao


lunedì 5 settembre 2016

Il vero prima è... il dopo!!!

Allenamenti da professionista e famiglia da mandare avanti... gestire le liti con la partner ed i figli... la scuola... o no... i compiti del bimbo.
Ma poi questi maledetti soldi che non bastano mai... ci tocca lavorare per poter far quadrare il tutto.
La nostra vera passione però è l'allenamento... che si tratti di bici, running, triathlon o nuoto...è il "momento felice di pura sofferenza" che ci fa alzare contenti la mattina.

Però... si... c'è un però... quando andiamo la domenica a correre sembra che tutti abbiano il turbo, soprattutto i primi.
A parte i soliti vecchi ragionamenti del tipo: "chissà cosa prende quello la" che NON CI DEVONO INTERESSARE perchè, nella nostra testa, lo sport viene da dentro... dobbiamo renderci conto di una cosa:
non siamo tutti uguali... e, soprattutto se lavoriamo per vivere, il nostro problema è il recupero!!!

D'istinto tutti ci concentriamo sul prima... ma non ci avete mai pensato che se non recuperate il prima serve a poco?
Se arriviamo già stanchi al giorno della gara neanche il farmaco più potente ci potrà far andare come vorremmo!!!
Da qui la frase di oggi: IL VERO PRIMA E'... IL DOPO.
Quindi prima cosa da fare appena terminata la performance pensiamo a come fare per far si che la prossima uscita possa potersi svolgere al meglio delle nostre condizioni.
O con alimenti (vi consiglio di scrivere a nutrizione@watt.it, così che un nostro tecnico possa darvi una mano!!!) o con prodotti specifici.
In +Watt abbiamo questi due:


Qual'è il più adatto per voi? Dipende dalle vostre esigenze... non fatevi problemi e scrivete ai nostri tecnici... vi daranno una mano a prepararvi al meglio per la vostra prossima uscita.

Allora ricordate... la gara si prepara anche a casa ed a tavola in particolare!!!

Keep in touch
mao